Spiedino di gamberoni su letto di funghi

Lo spiedino di gamberoni su letto di funghi è una semplice e gustosa ricetta che si presta ottimamente sia ad un antipasto che ad un secondo. Leggera ed equilibrata ci offre un’ottima fonte di oligoelementi, grassi insaturi, omega 3 e proteine nobili. Basterà aggiungere al nostro spiedino di gamberoni su letto di funghi una quota di carboidrati per renderlo un piatto che si presterà a facili abbinamenti per completare il nostro pranzo o cena.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:gamberoni su letto di funghi

  • 16 gamberoni
  • 8 funghi porcini
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 spiedini di legno
  • prezzemolo fresco tritato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.

PREPARAZIONE:

Pulire i funghi porcini e tagliarli a cubetti.

In una padella antiaderente fare riscaldare un filo d’olio con uno spicchio di aglio intero, aggiungere poi i porcini tagliati a cubetti e cuocerli a fiamma moderata con un po’ di acqua.

Pulire e sgusciare i gamberoni. In un’altra padella antiaderente fare scaldare un filo d’olio con il secondo spicchio d’aglio e adagiarvi i gamberoni, sfumare con il vino bianco. Saltarli in padella a fuoco medio-basso per circa cinque minuti, avendo cura di farli cuocere su entrambi i lati. Quindi salarli e sistemarli nello spiedino di legno.

Formare un letto con i porcini su cui adagieremo il nostro spiedino di gamberoni. guarnite con prezzemolo.

CONSIGLI PER IL BENESSERE

Calcoliamo un po’ quante calorie contiene il nostro spiedino di gamberoni su letto di funghi e come ci sono state fornite in pochi semplici passaggi:

…………………………………….Kcal TOT       prot.       zucch.     grassi      colest.  fibre

GAMBERO n°1                                      71            14           3            0,6            150            0

FUNGHI 100 gr                                      27             4           1.4          0.7             0             2.5

OLIO DI OLIVA EXTRAVERGINE 1dl  900             0            0            100             0              0

Ogni persona avrà ingerito con il suo spiedino di gamberoni su letto di funghi: 460 Kcal forniti in netta prevalenza da proteine nobili e grassi insaturi di origine vegetale e dal pesce (migliori rispetto ai saturi che si trovano ad esempio nelle carni rosse).

Su una dieta di 2000 Kcal il nostro spiedino di gamberoni su letto di funghi rappresenta quasi il 25% delle cal giornaliere totali, quindi con una piccola quota di carboidrati si può completare il nostro pranzo o cena.

Come sempre 1 bicchiere di vino bianco è concesso, ma non ne abusate, per il forte potere alcolico dell’alcool si renderebbe il tutto troppo calorico (9 cal a grammo di alcool). In questa ricetta un ottimo abbinamento è con uno Chardonnay, vi consiglio questo proveniente dalle terre confiscate alle mafie, una buona azione per un buon vino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.