Arance candite con glassa di cioccolato

Le arance candite con glassa di cioccolato sono una semplice variante della classica ricetta siciliana imitata in tutto il mondo. Per il rispetto della tradizione e la salvaguardia di un frutto buonissimo vi consiglio l’utilizzo esclusivo di arance siciliane dop volgarmente dette portogalla (dagli importatori portoghesi che hanno impiantato queste specie, di provenienza asiatica, in sicilia) quando la loro maturazione è completa

arance candite con glassa di cioccolato (2)INGREDIENTI:

  • 1 kg di arance gialle di sicilia piccole e a buccia spessa
  • zucchero q.b.
  • cioccolato fondente 200 gr
  • latte q.b.

RICETTA:

Procuratevi 1 kg di arance siciliane piccole (la buccia sarà così di più), ma soprattutto di agricoltura biologica o provenienti da agricoltori di cui vi potete fidare che non trattino con sostanze chimiche le loro arance.

Lasciate in ammollo le arance in abbondante acqua in modo da eliminare eventuali

ARANCI CANDITE CON GLASSA DI CIOCCOLATO

impurità e risciacquate, asciugatele bene e tagliate la buccia in modo non troppo sottile per ricavare strisce spesse 1 cm.

Mettete le strisce pronte in una bacinella d’acqua e lasciatele per 3 giorni cambiando l’acqua la mattina, al pranzo e prima di andare a letto.

Dopo 3 giorni bollite le scorze in una pentola d’acqua per circa 15 minuti.

Asciugatele su uno strofinaccio e fatele seccare al sole per 6 ore (oppure su uno strofinaccio asciutto per 12 ore).

Pesate le scorze e prendete una quantità simile di zucchero.

Prendete 3 parti di acqua ogni 2 parti di zucchero (es. per 400 gr di scorze avremo bisogno di 400 gr di zucchero e 600 di acqua) e mettetelo sul fuoco a fiamma bassa, quando sarà ben amalgamato immergetevi le scorzette senza fermare il vostro mescolamento (potete aiutarvi con una frusta) fino a quando lo sciroppo sarà assorbito dalle strisce di arance.

Fatele raffreddare separandole per evitare che si attacchino.

Potete spolverarle di zucchero quando ancora tiepide e gustarle come candite semplicemente, oppure glassarle con il cioccolato tuffandole (senza spolverarle di zucchero) nel nostro cioccolato fuso a bagnomaria.

cioccolato fuso

 

 

 

 

Per fondere il cioccolato potete usare un po’ di latte per rendere più facile il procedimento, ma dovrà rimanere una piccolissima quantità altrimenti il cioccolato sarà troppo morbido e non formerà una glassa una volta raffreddato.

Potete servire le arance candite con glassa di cioccolato come dolcetti oppure usarle per decorare altri dolci.

Per un effetto visivo più carino lasciate un bordino scoperto dalla glassa di cioccolato.

CONSIGLIO BENESSERE:

Giusto per avere un’idea delle calorie delle nostre scorze di arance candite con glassa di cioccolato vi porto di sotto alcuni semplici esempi con un conteggio approssimativo dei valori nutrizionali.

Se consideriamo ad esempio una scorzetta candita con 20 gr di zucchero e glassata con 10 gr di cioccolato avremo:

CIOCCOLATO FONDENTE gr. 10: calorie 51 Kcal (provenienti da 6,5 g di proteine, 5 di zucchero e 3,5 di grassi)

ZUCCHERO SEMPLICE gr 7: calorie 28 Kcal (completamente da carboidrati)

Quindi ogni scorzetta delle nostre arance candite con glassa di cioccolato conterrà 79 Kcal con 12 gr di zucchero, 6.5 gr di proteine e 3.5 di grassi, a cui andrà aggiunto il valore energetico (trascurabile della scorzetta stessa)

Come era facile prevedere dagli ingredienti, da questi semplici calcoli approssimativi appare evidente l’alto valore energetico delle scorzette di arance candite con glassa di cioccolato, ponendo però attenzione sul loro consumo possiamo possiamo però deliziarci con questi dolcetti senza danneggiare il nostro organismo. Come possiamo fare? Possiamo utilizzare una scorzetta come un delizioso dolcetto per accompagnare il nostro thè del pomeriggio coprendo così la quota calorica raccomandata del 5% come spuntino del pomeriggio, oppure in modo simile accompagnerà il nostro caffè dello spuntino mattutino. Nulla ci vieterà di utilizzare le nostre arance candite con glassa di cioccolato come dolce per il nostro pranzo, ma dobbiamo essere consapevoli del loro potere calorico ed adeguare di conseguenza il nostro stile di vita ed alimentare. Ricordiamoci che possiamo conservare le nostre scorzette in un barattolo di vetro chiuso in frigo per parecchi giorni senza alterarne il gusto, quindi non abbiamo scuse per abusarne tutte in un sol giorno
.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.