PROFITTEROL CON CREMA DI LIMONE

Un classico della pasticceria italiana, un dolce per grandi e piccini che si presta a mille varianti tra cui l’aggiunta di panna, la variante con panna bianca o la più famosa con crema chantilly. Io ho scelto la crema al limone perchè spezza benissimo il dolce del cioccolato e mi permette contemporaneamente di creare con la sua crema un ottimo dessert con la semplice aggiunta di ghiaccio pestato e una foglia di menta.

Secondo me il paradiso ha lo stesso odore del cioccolato..

INGREDIENTI PER 20 PROFITTEROL CON CREMA DI LIMONE:

Per i profitterol:

  • 125 gr. di acquaprofitterol con crema di limone e glassa di cioccolato e panna
  • 75 gr. di farina 00
  • 50 gr. di burro
  • 2  uova
  • 1 pizzico di sale
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 1/4 di bicchiere di latte fresco

Per la crema di limone:

  • 500 ml di latte fresco intero
  • 30 gr di farina 00
  • 4 tuorli di uovo
  • 150 gr di zucchero
  • 1 limone grande biologico
  • 1 bustina di vaniglia

Ricetta crema di limone:

Bollire il latte con il giallo del limone grattuggiato (quindi usate limoni biologici non trattati)

crema di limone 3

In una casseruola inox unire le uova, lo zucchero e la farina. Stemperare con una frusta il tutto fino a renderlo spumoso, unire quindi il latte caldo.

Rimettere il tutto sul fuoco e portarlo quasi ad ebollizione, togliere dal fuoco e aggiungere il succo del limone e la vaniglia, continuando a mescolare.

Lasciarla raffreddare coprendola con un foglio di carta da forno in modo che la essa aderisca alla crema, ciò eviterà la formazione del panno.

Se volete potete fare più crema e usarla come dessert. Io ne ho fatta di più e ho così servito un bel dessert freddo.

crema di limone 2

Ricetta bignè:

Mettete in un tegame sul fuoco l’acqua, il burro e il pizzico di sale.

Appena il burro si sarà sciolto e l’acqua comincerà a bollire unite la farina setacciata e girate.

Continuate a cuocere a fiamma bassa rigirando fino a che il composto non so sarà addensato e non si staccherà dalle pareti della pentola.

Trasferite il composto in una coppa e fatelo raffreddare. Appena si sarà raffreddato cominciate ad unire le uova, una alla volta. Volendo potete usare anche la planetaria

Alla fine delle quattro uova avrete un composto morbido e un po’ appiccicoso.

Mettete la crema in una tasca da pasticcere con il beccuccio liscio.

Imburrate una teglia da forno o rivestitela di carta forno e formate delle palline di pasta.

bignèbignè cotti

Infornate i vostri bignè a 200° per 15 minuti e a 180° per altri 10 minuti. Una volta freddi, farcite i vostri bignè come più vi piace.

profitterol con crema di limone preparazione finale

Rompete la barretta di cioccolato e sciogliete il tutto a bagnomaria con il latte fresco. Quando è fuso versatelo a cascata sulla vostra piramide di profitterol con crema di limone. Decorate a piacere con fiocchi di panna.

profitterol con crema di limone e glassa di cioccolato

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.