Fagottini di speck e provola

Se si è stufi della classica pasta al forno della domenica provate questa ricetta di fagottini di speck e provola. I fagottini sono ideali quando si hanno ospiti a tavola, è possibile anche prepararli prima, basta servirli caldi.

Il ripieno di speck e provola si presta a notevoli varianti quale l’aggiunta di funghi o una farcitura superiore con besciamella.

Attenzione solo all’elevato contenuto calorico, utilizzate i fagottini di speck e provola come piatto unico in modo da non appesantirvi troppo.

Ingredienti per 6 persone:                            BeFunky_fagottini di speck e provola.jpg

  • 700 ml di passata di pomodoro
  • mezza cipolla
  • olio e.v.
  • 150 gr di speck
  • 6 fette di provola spesse mezzo cm
  • 100 gr di pancetta a listelli
  • 6 sfoglie di pasta fresca
  • basilico fresco
  • sale

Ricetta:

Tagliamo la cipolla a cubetti piccoli e lasciamola soffriggere in un filo di olio. Aggiungiamo la pancetta tagliata a listelli e dopo poco sfumiamo con un po’ di vino bianco in modo da non friggere troppo. Aggiungiamo la salsa, il basilico fresco e lasciamo cucinare a fuoco basso per 15 min.

Prepariamo i nostri fagottini ripiegando un foglio di pasta fresca: poniamo al centro la scamorza e lo speck e poi ripieghiamolo come fosse un pacchetto regalo.

BeFunky_Chromatic_1.jpg

Formiamo uno strato fino di salsa di pomodoro in una pirofila, adagiamo i nostri fagottini in modo che la parte inferiore liscia sia la faccia superiore, la chiusura del fagottino dovrà infatti essere adagiata sul fondo della pirofila.

Ricopriamo i fagottini con la restante salsa di pomodoro.

Lasciamo cucinare per 20 min in forno preriscaldato a 180°C.

Servirviamo i fagottini di speck e provola ben caldi con una spolverata abbondante di parmigiano reggiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.