Gnocchetti con rana pescatrice e vongole

Gli gnocchetti con rana pescatrice e vongole sono un piatto della tradizione meridionale che delizia il palato, ma dal punto di vista calorico come si comporta? In fondo alla pagina analizzeremo quante calorie e quali proprietà nutritive contiene, con una piacevole sorpresa.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 500gr di gnocchetti di patate freschi o ancor meglio fatti in casa
  • gnocchi rana pescatrice500gr di rana pescatrice
  • 500gr di vongole
  • 10 pomodorini pachini
  • prezzemolo tritato e 4 rametti.
  • olio d’oliva extra vergine vellutato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco
  • sale

RICETTA:

Schiacciate i pachini e poneteli in una padella con l’olio caldo e l’aglio schiacciato

Lavate e tagliate a cubetti il trancio di pesce e poneteli nella padella quando l’olio è caldo sfumate con il vino bianco dopo 1 minuto in modo da evitare il soffriggere dell’aglio.

Aggiungete le vongole e fate cuocere fino a che le vongole si siano aperte, basteranno pochi minuti di cottura, attenti a non esagerare la cottura perchè la vongola diverrebbe di consistenza troppo dura.

Terminata la cottura profumate con il prezzemelo tritato, intanto avrete cucinato gli gnocchi, appena il primo sale a galla versateli nel condimento insieme ad un mezzo mestolo di acqua di cottura. Amalgamate il tutto e servite decorando con un rametto di prezzemolo.

 CONSIGLI PER IL BENESSERE

Per migliorare il nostro benessere la via maestra è conoscere cosa mangiamo e le sue proprietà nutritive. Analizziamo rapidamente le proprietà nutritive di un piatto di gnocchetti con rana pescatrice e vongole.

 

Kcal        carb         prot        grassi       colest      fibre

gnocchi 100 gr                                    141          31.7         4.7            0.4                0          3

pomodori 25 gr                                     4              0.7          0.4           0.1               0          0.3

rana pescatrice 125 gr                         79            0.8          16            1.3               63          0

vongole 125 gr                                      92            3.2          16            1.2               43          0

olio di oliva e.v. 10 gr                            89             0             0              10               0

Globalmente il nostro piatto di gnocchetti con rana pescatrice e vongole fornirà 405 Kcal, ma questo contenendo le quantità di gnocchi a 125 grammi.

Gli gnocchi però pure essendo lievemente meno calorici della pasta secca a differenza di questi ultimi hanno una crescita del loro volume dopo la cottura limitato a circa il 10%, a differenza del quasi raddoppio del volume della pasta di semola di grano, pertanto una porzione di 80 gr di pasta di semola avrà un potere di riempimento dello stomaco superiore ai nostri gnocchi che necessiteranno quindi di un aumento della quantità per razione, i 125 gr di gnocchi appariranno quindi una porzione contenuta, ma ciò ci consentirà di accompagnare il nostro piatto con un’altra portata.

L’abbinamento con il pesce e le vongole fornisce un’ottima quota proteica e lipidica con importanti apporti di oligoelementi e omega 3. Gli gnocchi di patate forniscono calorie per oltre il 90% mediante carboidrati complessi.

Complessivamente il piatto avrà quindi un contenuto calorico contenuto, ma con uno sbilanciamento verso la quota proteica che raggiunge oltre il 50% di tutte le calorie che andrebbero consumate in un giorno. Possiamo quindi dire che contenendo la porzione di gnocchi e di olio, il nostro piatto di gnocchetti con rana pescatrice e vongole ci delizierà il palato senza farci sentire in colpa per la nostra dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.