Pollo panato marinato al limone

Ricetta semplice per gustare il pollo in maniere differente.  Il pollo marinato rimane morbidissimo e con un retrogusto al limone fresco e piacevole, la panatura conferirà quella croccantezza che ne esalterà il cuore morbido.

Ingredienti:

  • 1 pollo piccolo
  • 2 limoni
  • olio e.v.
  • prezzemolo
  • aglio
  • pan grattato
  • 2 uova
  • aromi per arrosto
  • sale

Ricetta pollo panato marinato al limone:

Tagliare il pollo a pezzi e togliere la pelle. Lasciare per almeno 2 ore i pezzi di pollo in una ciotola immersi nel succo dei limoni con 50 ml di olio extra vergine e 1 aglio intero

Scolare per bene il pollo dal limone e inserirlo nelle uova sbattute leggermente salate, quindi panarlo con il pane grattugiato in cui abbiamo aggiunto un pizzico di aromi per arrosto di pollo.

pollo marinato al limoneFacciamo cucinare il pollo panato in forno su un foglio di carta da forno oleata, per circa 40 minuti a 200 gr. Girarlo nel forno a metà cottura in modo da dorare entrambi i lati.

Servire con delle fettine di limone e una spolverata di prezzemolo, possiamo adagiarlo su un fondo di lattuga con cui si sposa alla perfezione.

La grandezza dei pezzi di pollo può essere variata a piacimento.

Possiamo gustare il pollo marinato anche senza panatura, semplicemente cuocendolo al forno con delle fettine di limone e un filo di olio.

Il pollo marinato panato e non panato può essere servito caldo ma anche a temperatura ambiente, può essere conservato in frigo anche per il giorno dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.